Il modulo viene caricato

Crisi in Afghanistan: aiutate i più vulnerabili

L’Afghanistan sta attraversando un periodo di transizione difficile di cui non si conosce l’esito. Solo una cosa è certa: i bisogni umanitari sono elevati e lo rimarranno.

Il vostro aiuto è prezioso: servirà a sostenere la missione umanitaria del Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR), con il quale collaboriamo all’interno del Movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.

Il CICR opera in Afghanistan da oltre 30 anni e, grazie alla vostra donazione, potrà continuare à fornire cure mediche e altri aiuti umanitari vitali.

Da giugno più di 40 000 feriti da arma da fuoco sono stati curati nelle postazioni sanitarie sostenute dal CICR presenti in varie zone del Paese. Il personale e i centri di cura prevedono di ricevere molti altri pazienti nel corso dei mesi a venire, vittime dei numerosi ordigni esplosivi disseminati nelle scorse settimane.

Il personale del CICR lavora per proteggere e aiutare le persone in difficoltà nelle zone controllate dai talebani. Le squadre lavorano mano nella mano con la Mezzaluna Rossa Afghana per soccorrere gli abitanti afflitti dalla guerra.

Vi chiediamo di aiutarci effettuando già oggi una donazione.