Il modulo viene caricato

A Beirut uno scenario di devastazione dopo la doppia esplosione nel porto

La Croce Rossa del Libano ha mobilitato tutte le sue équipe mediche d’urgenza per prestare aiuto alle persone colpite dalle deflagrazioni che il 4 agosto hanno devastato il porto di Beirut. Grazie di cuore per il vostro sostegno.

A Beirut il bilancio delle esplosioni si fa sempre più tragico: i morti sono più di cento, i feriti si contano a migliaia e centinaia di migliaia di persone non hanno più una casa. Le immagini della devastazione causata dalle violente esplosioni mostrano interi quartieri distrutti, edifici sventrati e auto carbonizzate. I danni sono immensi.

Questa catastrofe assesta un colpo durissimo al Libano, già fortemente provato da una crisi economica senza precedenti e dalla pandemia di coronavirus. Compia anche lei un gesto di solidarietà per salvare vite. Grazie di cuore del suo contributo.

Il suo contributo ci permette di sostenere la Croce Rossa Libanese, impegnata senza sosta a cercare superstiti sotto le macerie. La aiutiamo a prestare cure mediche d’urgenza, ad allestire alloggi per le famiglie più colpite e a distribuire viveri e beni di prima necessità.

Le nostre équipe sono al lavoro sul posto. Nella capitale libanese c’è ancora urgente bisogno di aiuto. Con la sua donazione lei sostiene il nostro intervento a favore delle persone colpite dalle esplosioni in Libano.